Contatti
 

Via Santi Martiri 2A
46100 Mantova - Italy
tel. +39.0376.323462
fax +39.0376.363419
fax amm. +39.0376.356388

info_chiocciola_benedinipartners_punto_it

Via Pietrasanta 12
20141 Milano
tel. +39.02.97696779

camilla_chiocciola_benedinipartners_punto_it

P.IVA 02268890205

Benedini & Partners
 

Benedini & Partners è uno studio multidisciplinare con sedi a Milano e Mantova, che opera in diversi ambiti quali: architettura civile e  industriale, ristrutturazioni e restauro, allestimenti fieristici e museali. Lo studio  si presenta quale interlocutore di elevata professionalità in grado di ottenere risultati innovativi e versatili grazie a un puntuale controllo di ogni fase del processo progettuale.

Partners dello studio sono gli architetti Giampaolo e Camilla Benedini laureati entrambi al Politecnico di Milano. Giampaolo Benedini svolge attività professionale dagli anni  70, Maria Camilla Benedini si laurea  in Architettura nel 2001. Durante gli anni dell’università approfondisce , frequentando l’università Elisava di Barcellona, i temi dello spazio urbano e dell’allestimento. Dopo aver fatto la sua prima esperienza di lavoro presso lo studio Lissoni Associati, si trasferisce a Londra dove lavora presso lo studio Michael Ginn Associates. Ritorna a Milano per condurre la sede milanese dello studio Benedini & Partners.


 
 
 
Home         Profilo
150826_web_benedini_partners_loghi__bc-logo 150826_web_benedini_partners_loghi__ba-logo
150826_web_benedini_partners_loghi__bp-logo

Recupero Loft A Milano - 2005

Questo  loft “ in verticale “, distribuito su tre piani di 50 mq ognuno, è stato realizzato all’interno di un ex-distilleria milanese. La distribuzione è nata dalla volontà di affacciare camera da letto e soggiorno verso il giardino.
In corrispondenza quindi dell’affaccio su strada è stata posizionata la scala, che oltre ad essere elemento di collegamento tra i piani permette anche alla luce di illuminare il piano semi interrato, dove è posizionata la cucina, il pranzo e un bagno di servizio. Cosi è stata realizzata una scala aerea, leggera, quasi  un segno grafico, in ferro saldato, verniciata di nero.
A contrasto il resto della casa è caratterizzato dal bianco e brevi ma intensi accenni di colore.
Al piano terra ( quota +99cm rispetto al giardino) vi è la zona soggiorno, concepita come un unico ambiente aperto. Al piano primo, dove si trova la zona notte, un volume più basso accoglie il bagno principale, mentre una grande vasca da bagno è stata posizionata al centro della camera da letto.
Il passaggio della luce da un piano all’altro è favorito anche da tagli vetrati nei solai e  vetri opalini permettono  l’illuminazione naturale all’interno del bagno principale cieco che si affaccia sulla scala e la camera da letto.


Ristrutturazione